Un altro passo importante è stato fatto sulla strada della solidarietà percorsa da AssoAgry, una delle associazioni di volontariato più attive e concrete tra quelle presenti sul territorio calabrese e per questo sostenuta con costanza dalla Fondazione della Famiglia Ponterio, titolari dell’Agriturismo Borgo Piazza.

Elvira, Donatella e Marco sono stati felici ed orgogliosi di partecipare all’inaugurazione della cella frigorifera donata ad AssoAgry dalla Regione Calabria.  

Prezioso è stato l’ impegno della Dott.ssa Angela Robbe, Assessore alle Politiche Sociali, al Lavoro e al Welfare,  che da quando ha conosciuto questa virtuosa realtà si è investita con determinazione nel dimostrare un sostegno reale da parte del proprio assessorato.

La Fondazione anche in questo momento importante per la vita dell’Associazione, ha dato un contributo concreto nell’ attivare e mettere in funzione la cella frigorifera, grazie alla quale gli assistiti potranno ricevere ogni settimana la stessa quantità e tipologia di prodotti che compongono il pacco alimentare.

Da anni Assoagry opera nel territorio di Amato, Miglierina, Tiriolo, fino a spingersi anche nel capoluogo Calabrese. Oltre 100  famiglie e 500 persone di cui l’ 85 % italiane, destinatarie degli aiuti alimentari, del vestiario, dei servizi Caf e di ogni altra risposta alle necessità che una famiglia in difficoltà possa  manifestare.

Il Presidente Vittorio Corrado, la Segretaria Nancy Aranzalez, vera e propria anima di questo progetto di riscatto insieme  alle volontarie che negli anni li hanno affiancati, sono riusciti a  strutturare un metodo ed una organizzazione esemplari, di cui i numeri sono un aspetto importante ma nettamente secondario rispetto al valore sociale, educativo, relazionale che AssoAgry riesce a veicolare.

Tutti gli intervenuti, dal segretario personale dell’Assessore Angela Robbe, Andrea Romano, ai sindaci di Amato e Tiriolo, dal responsabile del Banco Alimentare per la provincia di Catanzaro, Carlo Laganà, ai soci sostenitori, hanno manifestato la profonda stima e fiducia che nutrono nei confronti di AssoAgry. 

La Fondazione Paolo Ponterio può dirsi sempre più soddisfatta nel sostenere e partecipare alla crescita di una Associazione così proattiva e propulsiva per il territorio,  che non si limita a ricevere per donare a sua volta, ma che moltiplica ciò che riceve per costruire una solidarietà sempre più ampia e per attivare i suoi stessi beneficiari, non alimentando un’ottica esclusivamente assistenzialista.

Comments are closed.